Tartufini di cioccolata

tartufini al cioccolato

Di nome farò anche la Caprino, ma il sottotitolo perfetto sarebbe: una donna, un disastro.

Non reggo il ritmo, non riesco a star dietro alle cose.

che di cose poi ne faccio anche troppe, ma in realtà ne concludo troppo poche.

Come il tutorial per la ghirlanda di Natale che non vedrete mai, o le ricette salate che sembrano essere scomparse da questo blog, ma che in realtà invadono casa mia, mentre mio marito lamenta l’assenza di dolci in casa.

Insomma, io cucino ancora, ma per le ricette salate mi trovate su ifood, mentre qui sembra io stia sempre a comporre zuccheri più o meno complessi che mi porteranno all’obesità pre natalizia.

Accumulo idee per Natale che svilupperò a Pasqua e non interesseranno più nessuno e nel frattempo mi affanno ad iniziare progetti che tali rimangono.

Il coniglio bianco sventola l’orologio ricordandomi gli impegni presi e urlando mentre corre che è tardi, troppo tardi. E allora io ne prendo atto e cerco di onorare almeno quelli improrogabili, come quello dello scambio di ricette mensile con una collega  e che vi propongo oggi con questi tartufini ispirati a quelli di Elisabetta Cuturello del blog Cakes and co. , perfetti per il periodo in corso perchè candidati ideali ai regali di Natale.

Io li ho fatti con l’arancia e non con il the e ho omesso il burro negli ingredienti. Il risultato è altrettanto buono.

Quindi, tornando a noi, abbiate pazienza se c’è questa atmosfera un po’ cupa e se non vi ho detto niente di interessante, ma tornerò arzilla e laboriosa in tempi spero brevi.

Tra l’altro io mica sono quella che per fare la figa disdegna il Natale, io lo adoro e attendo paziente che mi investa con la sua positività, anche se per ora, pare essere in ritardo pure lui.

tartufini al cioccolato

 

Tartufi al cioccolato al profumo di arancia

Ingredienti

330 gr di cioccolato fondente al 75% minimo di ottima qualità

250 ml di panna fresca bio

Scorza di un’arancia bio (oppure come nel mio caso essiccata)

100 gr di granella di pistacchio

100 gr di granella di nocciole

50 gr di cacao amaro in polvere

 

tartufini al cioccolato

Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato fin quando non sarà liquido.

In un pentolino portate a bollore la panna, poi aggiungete le scorze di arancia, coprite con un coperchio e lasciate in infusione 10 minuti.

Filtrate la panna nella cioccolata e mescolate fin quando non otterrete un composto ben amalgamato.

Fate raffreddare a t.a. e poi trasferite in frigo per un paio d’ore.

Riprendete il composto e formate delle palline, che rotolerete nella granella che preferite o nel cacao (potete anche usare cocco, zucchero a velo o la granella che preferite).

 

Riponete in frigo i tartufi fino al momento di mangiarli.

Se resistete a non finirli in breve tempo, credo che possano durare fino ad una settimana in frigo.

Regalateli a chi volete, sono buonissimi!

tartufini al cioccolato

1 Comment

  • Francesca ha detto:

    Se ti organizzi bene, sarai prontissima per il prossimo Natale, e non sto scherzando. Sarai un passo avanti a tutte. Ora pensa già a San Valentino, se ti sta simpatico, e poi a Pasqua.
    Io ti adoro lo stesso, incasinata e regina dello zucchero, e sogno il momento in cui proverò tutte le tue ricette.
    Ti abbraccio
    la effe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *